Lettori fissi

lunedì 17 settembre 2012

Tartellette veloci

Latito? si, un po' latito, ma vi assicuro sono latitante solo qui, e vi spiego perché: Arrivo pc intono alle 19, min più min meno, e siccome sto cucinando poco, perché mi è presa la mania di "uncinettare" (tra amiche che partoriscono e altre che decidono di punto in bianco di convolare a nozze, e candidamente chiedono: " Che' me lo fai quel tal completo all'uncinetto che mi piace tanto?....), me ne vado in giro per la rete
Giusto un oretta a "sbirciare" tra le vs cucine dove trovo chi offre un Sorriso prendendo spunto dai bei versi di Ishak Alioui; Chi si interroga sul "nuovo capo" che, forse per lo  spaventato(Eh si, credo proprio che tutta sta scena sia dovuta ad un pizzico di tremarella) si è nascosto sotto un largo cappello da cow boy; Chi si diletta a creare con foglie da giardino o perline colorate; Chi tra un piatto e l'atro partecipa ad un contest (in bocca al lupo Anto ^_* )
Tra un giro e l'altro, a guardare tante delizie, mi è venuta voglia...no di cucinare no, anche se mi tocca sempre, e per fortuna ieri mi è andata bene, il fra ha apprezzato.
Mi è venuta voglia dicevo, di un dolcetto. Un bocconcino after dinner, ma veloce, che non voglio farmi passare la voglia mentre lo preparo...
Apro la dispensa e controllo: Farina(qll nn manca mai) Qlc biscotto secco, caffè(in casa di un Napoletano non manca, a volte manca lo zucchero, mai il caffè) Burro e latte di soia, qll che ho usato per fare la mayo ....Mhmmm
Ok ci sono!
TARTELLETTE VELOCI


 
INGREDIENTI:

Biscotti secchi 8
Burro 60gr circa
Farina un cucchiaio raso
Zucchero 2-3 cucchiai
Latte di soia 1/2 bicchiere
Caffè 1 tazzina

Ho sbriciolato i biscotti insieme al burro nel mixer, poi li ho pressati negli stampini d'alluminio e passati in freezer.
Nel frattempo ho preparato la crema, mischiando a freddo farina, zucchero, e latte  fatto cadere a filo, sempre mescolando. Ho acceso il fuoco medio e lasciato addensare (bastano 5minuti, non vi allontanate troppo dal fornello)
Fuori dal fuoco ho aggiunto il caffè, poi ho lasciato raffreddare.

Qst la crema su un biscotto, forse rende meglio, e si capisce la consistenza qual'è

Tirare fuori dal freezer le tartellette, toglierle dai loro stampi

 e adagiatele nei pirottini di carta

 riempire con la crema.

Tenere in frigo fino al momento di gustarle.

(Il gg dopo sono ancora più buone)
Così spero di avervi addolcito la settimana appena iniziata


Buon Proseguimento

4 commenti:

  1. mi sembrano mooolto interessanti!! brava!

    RispondiElimina
  2. Io non so nè cucinare nè lavorare l'uncinetto, ma mi piace un sacco lavorare al pc. Ti seguo!

    RispondiElimina