Lettori fissi

domenica 19 maggio 2013

Non siamo isole, allora....Ponti!

Siamo diventanti tutti molto "social".
 Molto più di tanti anni fa qnd le tv erano poche, ed i pc non esistevano neppure lontanamente nei nostri pensieri.
Quando per vedere un amico dovevi camminare, in bicicletta, se eri fortunato, altrimenti dovevi  optare per un bel paio di scarpe comode ed andare. Il caffè fumante e si parlava per ore  faccia a faccia, con le mani che si stringono e gli occhi che si incontrano
Oggi  Pc e tastiera hanno sostituito bici e scarpe comode,  ci si incontra davanti al monitor e si chiacchiera a colpi di clic. Comodo per molti versi, ma il rischio di isolarsi,nonostante tutto, è grande.... Iniziamo a costruire i Ponti? ^__^

Si ho voluto giocare (mica tanto però) un po' col nome, della famosissima azienda, per presentarvi il piatto con cui partecipo alla sfida per foodblogger di “Tutti Cuochi per Te” organizzata da Ponti in collaborazione con Chiara Maci: ogni due settimane un piatto diverso da realizzare seguendo il tema e usando gli ingredienti indicati . Il tutto viene pubblicato sulla pagina facebook Cuoco di Fulmine per essere votato dagli utenti. Prima sfida:
  “Ti prendo per la gola così perdi la testa
Ingredienti:
 Un formato di pasta,
pomodori,
 una varietà di pesce a scelta
 almeno due prodotti Ponti presenti nel kit inviato.
 
La mia ricetta la volete?
NIDI DI PASTA CON MOUSSE DI SALMONE E CARCIOFINI


 
INGREDIENTI
Spaghetti 180gr
Pomodori maturi 3
Salmone fresco 200gr
Formaggio cremoso 80gr
Albumi montati a neve 2
Carcioghiotti Ponti 4
Dolceagro Ponti 1cucchiaio e 1/2
Sale, prezzemolo
Olio EVO 2 cucchiai
Aglio 1 spicchio
 
Ho fatto cuocere la pasta e nel frattempo ho preparato la mousse: Ho "massaggiato" il salmone col dolceagro ponti, e l'ho lasciato insaporire per 10 min rigirandolo spesso. Trascorso il tempo, l'ho cotto  in una padella antiaderente senza nessun condimento, coperto e girando perché si cuocesse da tutti i lati. Tolto dalla padella(non pulitela però, il salmone avrà emesso il suo grasso naturale)se necessario pulito (eliminare lische e pelle)
L'ho passato nel mixer aggiungendo il formaggio ed 1 cucchiaio d'olio. Ho fatto cuocere i pomodori in acqua bollente per 5min 
Intanto la pasta si era cotta (al dente)L'ho rigirata nella padella in cui ho cotto il salmone, e lasciata raffreddare. 
Ho aggiunto gli albumi amalgamando "spadellando", cioè facendo saltare la pasta nella padella (a fuoco spento naturalmente) Ho poi riempito gli stampini, facendo un incavo al centro e mettendo in ogni incavo una pallina formata con la carta alluminio( per lasciare la forma)
 
Acceso il forno a 200° e cotto per 15min.
Mentre la pasta cuoce, ho frullato i  pomodori, messi in un pentolino, aggiunto l'altro cucchiaio d'olio,2 cucchiai d'acqua, l'aglio, regolato di sale e lasciato cuocere a fuoco basso. Ho tagliato in 4 ogni carciofino
Ora che tutto è pronto si passa all'impiattamento:

Ho messo sul fondo il sugo di pomodoro, ho adagiato un nido di pasta, riempito l'interno con la mousse e due spicchi di carcioghiotto.
Vi piace?(Il gambero sta solo per decorazione)
 
 Com'è? Che domanda è? Non è buono.........di più!!
Il salmone con i carciofini è veramente sublime, e se il vs lui non perde la testa con un piatto così...lasciate stare: è un caso disperato! ^__^
 



 
 
 
 
 
 
 

2 commenti:

  1. pnso che sia buonissimo, e spero che tu vinca perch sei davvero bravissima

    RispondiElimina